oggi 26 luglio e domani all’Arena Barcaccia, al lungomare di sud di Civitanova Marche dalle 17.30 in poi CIbimBO aspetta tutti i bimbi e le loro famiglie per fare due  chiacchiere sull’alimentazione che oggi più che mai assume un’importanza fondamentale soprattutto per i più piccoli.

I  nostri produttori vi faranno degustare le loro specialità. Grazie ai laboratori scopriremo come vengono preparati i loro prodotti senza conservanti ne coloranti e vedremo quanta cura, tempo ed attenzione ma soprattutto quanta passione dedicano alla loro realizzazione.

gioco3-1Specialisti della nutrizione ci affiancano nel nostro progetto e sono a disposizione dei genitori per approfondimenti e consigli.

Il 27 sarà con noi il Prof. Giuseppe Caramia, Emerito Primario dell’ospedale Salesi di Ancona. Avremo con noi la Presidente dell’Associazione Cuochi di Macerata, la signora Iginia Carducci e regaleremo a tutti i nostri visitatori il Gioco dell’Oca con i 10 punti delle linee guida dell’alimentazione , validi per tutta la famiglia!

Nutrirsi in modo sano ed equilibrato e con prodotti naturali è una necessità di ciascuno di noi e da parte dei genitori un buon esempio, sicuramente l’educazione migliore che si possa dare ai propri figli!

Per  chi ancora non conosce CI bim BO, cibo per bambini,  ricordiamo che è un’iniziativa che vuole porre l’attenzione proprio sull’alimentazione dei bambini .

Come i giornali e le televisioni sempre più spesso riportano, la Sanità Mondiale, OMS, il Ministero della Salute in Italia, da anni insistono affinchè venga adottata una corretta alimentazione, sana ed equilibrata per i bambini che, insieme alla pratica costante di uno sport li aiuti a crescere.

Questa esigenza che assume giorno per giorno una maggiore importanza nasce dalla constatazione che nel mondo sono sempre più i bambini obesi, e quindi future persone grasse, e l’Italia ha dati in crescita preoccupanti..!

L’obesità, non è semplicemente un fatto estetico, purtroppo dietro ai chili di troppo si nascondono malattie estremamente serie che possono svilupparsi in età adulta, così come altre malattie occulte nascono dagli additivi chimici che vengono usati in abbondanza dall’industria alimentare.

Da questa sintetica premessa nasce l’iniziativa CIbimBO, proposta dall’Associazione Papirya e sostenuta da un gruppo di aziende marchigiane sponsor, che producono prodotti senza conservanti, senza coloranti ne additivi chimici ma soprattutto, sono di provenienza certa ed italiana.

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Pin It on Pinterest